SUI NOSTRI PASSI :

​Addormentarsi qui per poi sognare altrove

Provare a essere quello che non si è

Accontentarsi sì di sopravvivere

Centimetri di vita che non godi mai

A cosa servirebbe restare fermi qui

Analizzare tutti i sintomi di questo silenzio

Molto più stupidi di chi va via

Con la speranza di incontrarsi ancora

 

Perché siamo liberi di tornare sui nostri passi

Pianificare di nuovo il percorso, passare attraverso

Milioni di cuori o restare da soli per sempre P

er sempre, per sempre

 

Invulnerabili, lo sguardo immobile

Travolti dall’indifferenza, pronti per la fuga

E non si asciuga mai, piove bisogno d’amore

E speranza di salvarsi ancora, ancora, ancora

Perché siamo liberi di tornare sui nostri passi

Pianificare di nuovo il percorso, passare attraverso

Milioni di cuori o restare da soli

Liberi di tornare sui nostri passi

E rimanere noi stessi per sempre

Salvare l’anima dai rimorsi e

Senza troppi discorsi tornare indietro

Tornare indietro, tornare indietro

 

Quindi cosa importa se proprio devi andare

Il mare porta via con sé ma spesso sa anche riconsegnare

Riportare a casa cose che hai perso da tempo

E tempo ce n’è, tempo ce n’è

 

Perché siamo liberi di tornare sui nostri passi

Pianificare di nuovo il percorso, passare attraverso

Milioni di cuori o restare da soli

Liberi di tornare sui nostri passi

E rimanere noi stessi per sempre

Salvare l’anima dai rimorsi e

Perché siamo liberi

Perché siamo liberi

Perché siamo liberi

Di tornare indietro,

Tornare indietro.

Come fanno le stelle :

 

Stiamo sbagliando la comunicazione,

non posso fare a meno di pensare che l’amore non è un caso

ma arriva, seguendo i suoi disegni,

che cosa vuoi cambiare, che cosa vuoi cambiare.

Forse ci serve una rivoluzione,

quel sintomo di nuovo che ti fa recuperare l’attenzione, la voglia,

l’eterna convinzione, dici che dovrò aspettare,

dovrò aspettare, è quanto ti dovrò aspettare.

 

Forse siamo come le stelle, siamo come due stelle

ci appoggiamo sul mare, ci fermiamo a guardare,

come è strana la vita e il suo girovagare

che ti trovi ad amare, ad odiare, ad amare.

Forse siamo come le stelle,

abbiamo la stessa pelle, ci vogliamo scambiare

ma non ci va di cambiare, cosa vuoi che dica,

siamo qui a dondolare con la voglia di amare, di amare, di amare

come fanno le stelle

 

Stiamo perdendo la via della ragione,

immersi in uno spazio che non fa che procurarci l’illusione

che ancora esiste l’emozione a colorare tutto, tutto

a dare un senso a tutto.

 

Forse siamo come le stelle, siamo come due stelle

ci appoggiamo sul mare, ci fermiamo a guardare,

come è strana la vita e il suo girovagare

che ti trovi ad amare, ad odiare, ad amare.

Forse siamo come le stelle,

abbiamo la stessa pelle, ci vogliamo scambiare

ma non ci va di cambiare, cosa vuoi che dica,

siamo qui a dondolare con la voglia di amare, di amare, di amare

come fanno le stelle, come fanno le stelle, le stelle, le stelle.

 

Forse siamo come le stelle,

abbiamo la stessa pelle, ci vogliamo scambiare

ma non ci va di cambiare, cosa vuoi che dica,

siamo qui a dondolare con la voglia di amare, di amare, di amare, di amare

 

Ma siamo come le stelle, persi come due stelle

siamo a girovagare

 

LASCIAMI ENTRARE 

Parole di cristallo :

 

Ossessionato da parole di cristallo,

che si infrangono volando giù,

il tuo dolore non sarà più mio ,

quel "non amore" rimarrà tuo.

Io me ne vado, è naturale,

non mi cercare,

non fermarmi più.

Portami il cuore, fallo per te, rimarrò un sogno,

vagherò in te...

 

Non resto qui ossessionato dall'ipotesi.

Io mi rifiuto di amarti in un modo che non mi appartiene,

che non ci fa bene.

Non resto qui, ossessionato dall'ipotesi.

Io mi rifiuto di soccombere, non credere sia facile

mollare tutto è così.

 

Il tempo guarisce, rimargina, muore diceva quel viso,

che freddo rimase a guardare la soglia del suo paradiso.

 

Lasciandomi solo a fissare o un specchio

che non fa più male.

Me ne andrò libero dai tuoi rimpianti,

freddissimo amore.

 

Non resto qui ossessionato dall'ipotesi.

Io mi rifiuto di amarti in un modo che non mi

appartiene, che non ci fa bene.

Non resto qui, ossessionato dall'ipotesi.

Io mi rifiuto di soccombere, non credere sia facile

mollare tutto è così.

 

Freddo come l'aria, assente ormai vuota di emozioni,

brividi e di noi.

Dissolverò quel mio ricordo di te, svanirai.

 

Non resto qui ossessionato dall'ipotesi.

Io mi rifiuto di amarti in un modo che non mi appartiene,

che non ci fa bene.

Non resto qui, ossessionato dall'ipotesi.

Io mi rifiuto di soccombere, non credere sia facile

mollare tutto è così.

Lasciami Entrare :


Brucia questa notte in cui mi lascio andare

sento il tuo sapore sulle labbra sai

freme questo corpo che non può aspettare

scoppia la mia voglia che ti prende ormai

e sai, lo sai io non perdo mai

stanotte non serve mentire

siamo più bravi a giocare

adesso fa la tua mossa

e lasciami entrare

a volte non basta l'amore

siamo più bravi a tradire

adesso non hai più scuse, lasciami entrare

senza quel piacere che non può placare

apri la mia porta e non ti pentirai

cedi all'ossessione che non sai domare

scegli questa carta e non ti sbaglierai

e sai, lo sai io non perdo mai

stanotte non serve mentire

siamo più bravi a giocare

adesso fa la tua mossa

e lasciami entrare

a volte non basta l'amore

siamo più bravi a tradire

adesso non hai più scuse, lasciami entrare

io non resterò questa notte senza te

per te è solo un gioco

ma in me si è acceso il fuoco

e sai, lo sai io non perdo mai

mai

baby, non serve mentire

baby, dai lasciami entrare

baby, non serve mentire

baby, dai lasciami entrare

stanotte non serve mentire

siamo più bravi a giocare

adesso fa la tua mossa

e lasciami entrare

a volte non basta l'amore

siamo più bravi a tradire

adesso non hai più scuse, lasciami entrare

adesso non hai più scuse, lasciami entrare

Per Noi :


Ti immaginerei ancora

dove la mente vola

come la prima volta

tu sei sulla sua scia

mi fermerei a pensarti

senza una parola

ti sento ancora addosso

sulla pelle mia

e poi

se vieni più vicino

per noi

adesso è già lontano

domani

stai con me

domani rimani perché

il tempo non passa se tu non lo vuoi

domani è il presente per noi

di notte il tuo profumo

porta alla follia

e nel tuo sorriso

è la mia dolce agonia

ma poi

in fondo a te rivivo

per noi

adesso è un giorno nuovo

domani

stai con me

domani rimani perché

il tempo non passa se tu non lo vuoi

domani è il presente per noi

ma domani è un altro giorno

se ti perdo che farei

il mio unico timore

è domani senza te

se ti guardassi adesso amore

più dolore non avrei

del tuo futuro così espresso

tu sei il mio riflesso

domani

stai con me

domani rimani perché

il tempo non passa se tu non lo vuoi

domani è il presente per noi

domani

stai con me

domani rimani perché

il tempo non passa se tu non lo vuoi

domani è il presente per noi

per noi

Un Giorno In Più :


Io

non dimenticherò

quei sogni che per un pò abbiam rincorso

insieme

noi

oltre le nuvole

lontani e prigionieri

di un mondo che fa male

trovo te l

uce nel cielo blu

e sopravvivere

non mi basta adesso

e non importa

se non ci sei nel mio domani

e se mi aspetta

un mondo senza più colori

ora non conta

inseguo ancora le tue ali

vivere,rinascere basta un'illusione in più

un giorno in più

mai

io ti cancellerò

ogni mio istante lo so

protetto dentro il cuore

noi

due storie identiche

tra inverni e primavere

bruciando ancora il sole

vedo te

specchio nel mare blu

e sopravvivere

non mi basta adesso

ma non importa

se non ci sei nel mio domani

e se mi aspetta un mondo senza più colori

ora non conta

inseguo ancora le tue ali

fingere, pretendere che al mio fianco ci sia tu

un giorno in più

eppure è così facile volare via

fermando i battiti

oramai distanti ma ancora presenti

in fondo mai persi

e non importa

se non ci sei nel mio domani

e se mi aspetta

un mondo senza più colori

ora non conta i

nseguo ancora le tue ali

vivere, rinascere

basta un'emozione in più

un giorno in più

un giorno in più

un giorno in più v

ivere, rinascere

rinasce un'emozione in più

un giorno in più

Sometimes Love :


I can tell by your mood tonight

that you have something to confide.

You don't want to tell me that's fine,

we can just sit here and ramble.

Awkwardly jobs, school days, old friends, politics,

nothing's changed.

Mate, we've known each other

since we were kids but

some things I can't forgive.

Sometimes love

just ain't good enough.

Sometimes love

can take a little too much.

That shadow underneath her left eye

hidden with make up but on your mind.

Matches her blue-black tattoos, was I not supposed

to see those?

You promised you'd changed but just look at her face,

don't try to say that she fell.

So get up, right now, you can let yourself out,

you can forget, you ever knew me.

Sometimes love

Just ain't good enough.

Sometimes love

can take a little too much.

Yes she came here last nigjt to get away

Tell me what would you

If you in my place had to choose?

Maybe

Sometimes love

Sometimes love

Sometimes love

Sometimes love

Ancora per me :


Mi trovo solo in una strada

E brucia dentro il sole che sorge a metà

Qui di noi due solo un ricordo

Che nel tramonto svanirà

Cade la pioggia su di me, chissà se starà sfiorando

anche te

Dopo di noi chi ci sarà?

Adesso ascoltami...

 

Con te, stasera...

si spengono le luci ormai

E il buio avvolge il meglio di noi

Vorrei stasera riempire tutto il vuoto che dai

Riaverti ancora per me, ancora...

 

Forse è vero sai io ho sbagliato

Ogni risveglio ormai è un'inquietudine

E senza te, cerco te, voglio te, voglio solo te...

Adesso dimmi se vuoi che resti solo un'illusione

Che tanto qui resto solo, in attesa di te...

 

Con te stasera... si spengono le luci oramai

E il buio avvolge il meglio di noi

Vorrei stasera riempire tutto il vuoto che dai

E averti ancora per me, ancora... ancora...

Con te stasera, si spengono le luci oramai

La luna accende il cielo per noi

Vorrei stasera, sentire tutto l'amore che dai

Riaverti ancora per me, ancora... ancora.

Alone :

 

In a word you said it's over

with a look you closed the door

there's no need to keep pretending

anymore

 

I don't have to say I'm sorry

I don't have to compromise

I can tell the truth instead of more white lies

 

(but) I reach for you at night

I trace your every curve

there's a space on my skin

where your lips should have been

as I lie here alone

 

I'm staring at the fire

from my wooden throne

as my world turn to ash

now I can't make it back

since you left me alone

 

Let me tell you I was wrong

and I've paid for what I've learned

you got everything you wanted

I got burn

all the times I didn't listen

all the nights that I wasn't there

all that's left is my attrition

and thin air I

 

reach for you at night

I trace your every curve

there's a space in my skin

where your lips should have been

as I lie here alone

 

I'm staring at the fire

from my wooden throne

as my world turn to ash

now i can't make it back

since you left me alone

 

I thought what we were not that serious

pleasure just to pass the time

now the loving words you said

are on repeat inside my head

 

Vorrei Dirtelo :

Il tempo felice che ho avuto da te I

o vorrei spenderlo, ora

Per darti contanti e convincerti che H

ai ancora liquido, con me

Ti chiedi mai perché,

un amore vada a fondo anche se non vuoi

Io vorrei dirtelo che ho un livido

Nel posto dove ho noi

Non posso prenderti e chiuderti

Se adesso te ne vai

Tutti gli errori che ho fatto con te

Vorrei inchiodarli, ora

Perché sbagliando ho imparato che c’è dietro alle nuvole

Il sole

Ti chiedi mai perché un amore perda il senso della

sua realtà

Io vorrei dirtelo che ho un livido

Nel posto dove ho noi

Non posso prenderti e chiuderti

Se adesso te ne vai

Sei il mio girotondo, porta via con te

Tutto quel male che è in me

Sei il mio girotondo, balla insieme a me

E mai più confini tu avrai

Io vorrei dirtelo che ho un livido

Nel posto dove ho noi

Non posso prenderti e chiuderti

Se adesso te ne vai

Te ne vai, te ne vai

Se adesso te ne vai.

Dormi :


Dormi

vivi nei tuoi sogni

prova ad afferrarli

e mi avvicino per sentire il grido del tuo cuore

 

Dormi

mi fermo a guardarti

vorrei incontrarti

in ogni battito ogni parola ogni tuo respiro

 

E dormi

non puoi trovarmi

ma sto provando a graffiare le paure

tutti i tuoi tormenti

 

Tu dormi

senza parole

con gli occhi bassi

i denti stretti

le lacrime amare

 

Dormi

sui miei respiri

dentro i miei occhi

i miei pensieri

 

E dormi

senza vestiti

senza più armi

che possano farmi male, farmi andare

 

Dormi

è bello guardarti

sulle mie spalle

sotto le stelle, sulla mia pelle

 

E sogni

senza curare

con gli occhi bassi

a denti stretti

lividi al cuore

 

Dormi

senza parole

io solo ad amarti

con gli occhi bassi

e lacrime amare

 

E non posso svegliarti da qui

quel dolore che non va più via

che compone e scompone l'idea

senza farmi più male

 

Dormi

come è bello guardarti

sulle mie spalle

sotto le stelle

sulla mia pelle